Crescenza Caradonna's blog

6 aprile

L’Aquila tre anni fa il terremoto,

in 10mila alla fiaccolata della memoria



 

” Trecentonove/309 “

Trecentonove anime
Trecentonove vite spezzate
Trecentonove

Luci nelle notte
nomi scanditi ad uno ad uno

lacrime sui volti 
brillano come stelle perse nel vuoto 
perle che scendono
scavano nel profondo dolore  

in cerca di un perché. 

Trecentonove…
mamme
papà
figli
bambini
vecchi…

 in questa chiara notte
mille lumini illuminano il cammino
mille mani giunte verso il cielo
strette nel ricordo di Trecentonove perduti amori .

Cresy Crescenza
6 aprile 2012 @




View original post