Vincent Van Gogh
1853-1890
wheat field with crows
1890

Portami il girasole ch’io lo trapianti
nel mio terreno bruciato dal salino,
e mostri tutto il giorno agli azzurri specchianti
del cielo l’ansietà del suo volto giallino.

da  “Portami il girasole ch’io lo trapianti”

di Eugenio Montale

” Sognata Nostalgia “

Nostalgia
ma non dovrei…

l’innamoramento fugace
vola sui  gialli colori dell’arcobaleno

nostalgia inevitabile
sento la paura dei ricordi
attraverso l’anima

cielo e terra e amore
tutto nella pelle senza respiro

un attimo
ed è unisono
il battito dei cuori

nostalgia di quando
eravamo un noi

ad un passo
il sole ferito muore.

Freme la notte
nell’aspra nostalgia

la notte
la linea del giorno
l’orizzonte che piano  piano
dilata nello spazio infinito…

nostalgia solo una sognata nostalgia.@

Cresy Crescenza Caradonna
Inedita@2012 


Vietato scaricare o Copiare per non incorrere nelle normative previste per Legge