CRESCENZA CARADONNA'S BLOG


Il sabato del villaggio

La donzelletta vien dalla campagna
in sul calar del sole
col suo fascio dell’erba;
e reca in mano

un mazzolin di rose e di viole,
onde, siccome suole,
ornare ella si appresta
dimani, al dì di festa, il petto e il crine.

Siede con le vicine
su la scala a filar la vecchierella,
incontro là dove si perde il giorno;
e novellando vien del suo buon tempo,
quando ai dì della festa ella si ornava,
ed ancor sana e snella
solea danzar la sera intra di quei
ch’ebbe compagni dell’età più bella.
 

GIACOMO LEOPARDI

View original post