Ricerca

My little poetry by Cresy Crescenza

RESPIRO L'ANIMA

Mese

novembre 2013

Premio Letterario – Donne tra ricordi e futuro Prima edizione – 2013

Con la poesia: "Volato via ora ricordo" Premio Letterario Donne tra ricordi e futuro Prima edizione - 2013 Comune di Pratovecchio Arezzo GRAZIE

Vulcano di Crescenza Caradonna

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Vulcano

Rude  vulcano
scuro solitario
spoglio nella notte
vomita l’anima 

sassi infuocati rotolano
nei cuori infranti
nella cecità del sole

ora ombre si aggirano
come sguardi vuoti nell’immenso 
di fantasmi senza tempo 
nella maschera infelice di una nuda terra
che silente echeggia nella nera luce
rossa d’infinito dolore@

di

Cresy Crescenza Caradonna

View original post

Mani nel fango di Crescenza Caradonna

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Mani nel fango

lutto-alluvione-sardegna-2013.jpgOcchi amari
mani nel fango
ora
la notte è così nera,

la memoria non ha tempo
in una  disperazione che brucia la pelle
indelebili le lacrime rimarranno
nel cuore ferito per sempre@

di Cresy Crescenza Caradonna

 L’alluvione in Sardegna
Immagine prese dal web


ALTRI IMPRENDITORI (COME L’EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO BERLUSCONI) DOVREBBERO FARE LA STESSA COSA!

ARTICOLI CORRELATI

‹ Sardegna il paradiso perduto › di Crescenza Caradonna
Posted on 19 novembre 2013 by Cresy Crescenza
http://wp.me/p2pBfG-PF

View original post

‘Io speriamo che me la cavo’ di Marcello D’Orta

‘ La lama ‘ di Cresy

La  lama La lama dell'addio taglia il cuore ferisce corpo e anima scalfiti gli occhi scuri via volano nei chilometri dell'amore che viaggia nei giochi dei sensi lama è tutto quello che riavvolge il film di quest'amore di luci e riflettori mai... Continue Reading →

Uno slogan per ۞ ARTEM ۞ di Crescenza Caradonna

Uno slogan per       ۞ ARTEM ۞2014   Senza tempo...  sensualità mistero unico è ۞ARTEM ۞    sempre  con te.@ di Crescenza Caradonna Uno slogan per  ۞ ARTEM ۞ 2013  Nel sogno ‹ Artem › l’incantesimo prezioso d’averti.© http://wp.me/p28N8b-Cu G R A... Continue Reading →

Gocce di Crescenza Caradonna

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Gocce

Bagnata aria azzurra
davanti alla finestra
cade la rugiada.

Scorrono le dita maliarde
su quel volto arrossato
dal desiderio di pianto.

Il ritmo delle carezze
nasce e muore tra l’acre sudore
in albe  di strazianti addii.

Lattescente mare di orgoglio
vaga fluttuando tra rivoli di lacrime.

Ritrosa luna atroce
bacia quelle gocce intrise di sole amaro
prima che tocchi il fondo
prima che scoppi la chiglia del vivere.@

Cresy Crescenza Caradonna
 
Copyright ©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati

Solo Poesia di Cresy

GRAZIE DELLA VISITA!    

 

 

 

 

View original post

Poesia:_Scogliera_ di Crescenza Caradonna

Scogliera Resta nell'anima scogliera di felicità morire e vivere è il tempo dell'amore perso nell'onda senza respiro eco tra di noi che ci cerchiamo domani cambi faccia sorridi poi piangi poi ami tu scogliera infinita appiglio senza tempo che nulla... Continue Reading →

La rosa dell’inverno- poesia di Cresy Caradonna

La rosa dell'inverno La rosa dell'inverno sboccia leggiadra inaspettata screziata vellutata è nelle mie mani mi sorprende colori d'amore che non hanno fretta pennellano il solitario giorno uggioso è sorto il sole nel mio giardino@ Cresy Crescenza Caradonna

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: