La rosa dell'inverno La rosa dell'inverno sboccia leggiadra inaspettata screziata vellutata è nelle mie mani mi sorprende colori d'amore che non hanno fretta pennellano il solitario giorno uggioso è sorto il sole nel mio giardino@ Cresy Crescenza Caradonna