Crescenza Caradonna's blog

ngeiswear4u.gif

Freddo gennaio

Brilla il sole
tintinna il vento tra i rami
svela dolci spiriti di suoni e feste e luci
spiragli raminghi di nuvole candide
 
galoppa la parola perduta nei pensieri 
fitta nebbia di incanti fantasmi
evapora tra la cenere in alto nel vascello del cielo blù

voci misteriose stridule vibrano nell’etere
un brivido nel freddo gennaio
tendo l’orecchio in un silente ascolto di un eco senza fine
sembra echeggiare nelle pigre ali di un inverno  
che argenteo và a morire nei dolci crepuscoli della sera.@
Inedita@2014
9 gennaio 2014 

diCresy Crescenza Caradonna

grazie111

View original post