Rainer Maria Rilke

La dormeuse

Figure de femme, sur son sommeil 
fermée, on dirait qu’elle goûte 
quelque bruit à nul autre pareil 
qui la remplit toute.

De son corps sonore qui dort 
elle tire la jouissance 
d’être un murmure encor 
sous le regard du silence

Rainer Maria Rilke

Rainer Maria Rilke

Firma di Rilke

“Io giro intorno a Dio,
intorno all’antica torre e giro per millenni e ancora non so,
se sono un falco, una tempesta o un lungo canto”

 

 È considerato uno dei più importanti poeti di  lingua tedesca del  XX secolo, autore di opere sia in prosa che in poesia 

Rainer Maria Rilke

Profilo dell’autore

Nato il 4 Dicembre 1875 a Praga, Repubblica Ceca morto il 29 Dicembre 1926.
Rainer Maria Rilke è considerato uno dei più grandi poeti del 20 ° secolo la lingua tedesca, le sue immagini ossessionanti tendono a concentrarsi sulla difficoltà di comunione con l’ineffabile in un’epoca di incredulità, la solitudine e l’ansia profonda temi che tendono a posizionarsi come un transitorio figura tra il tradizionale e poeti modernisti. Ha scritto sia in versi e in una prosa molto lirica. I suoi due sequenze più celebri versi sono i Sonetti a Orfeo e le Elegie di Duino, le sue due opere più famose sono in prosa le Lettere a un giovane poeta e il semi-autobiografico I quaderni di Malte Laurids Brigge. Inoltre ha scritto più   di 400 poesie in francese , dedicato alla sua patria di scelta, il Canton Vallese in Svizzera.

Rainer Maria Rilke

Je te vois, rose / Vedo rosa

 

Je te vois, rose, livre entrebâillé, 
qui contient tant de pages 
de bonheur détaillé 
qu’on né lira jamais. Livre-mage, 

qui s’ouvre au vent et qui peut être lu 
les yeux fermés …, 
don’t les papillons sortent confus 
d’avoir eu les mêmes idées.

 

ARTICOLO CORRELATO SU:

http://wp.me/p137Y2-3Nb

Cresy Caradonna’s Blog

 RUMORE DELLE PAROLE
di solo poesia di Cresy

 


wpid-wp-1405618861170.jpeg