Ricerca

My little poetry by Cresy Crescenza

RESPIRO L'ANIMA

Mese

dicembre 2015

“Betlemme”di CresyCaradonna

"Betlemme" Andiamo per quella santa via verso la terra di luce che s'illumina d'amore e non vedo il vuoto, si scorge la vita che è fresca zampilla di pace, andiamo dove sbarca l'anima che ci abbaglia incerta dove Betlemme è... Continue Reading →

‘Se credi nella poesia’ di Cresy

"Se credi nella poesia" Se credi che la poesia possa emozionarti Se credi che la poesia non sia figlia di un Dio minore Se credi che i poeti siano quelle creature così vicine al cuore... allora perditi nelle sue parole... Continue Reading →

Le più belle frasi!

La farfalla non conta mesi ma momenti, e ha tempo a sufficienza. (Rabindranath Tagore)  

Tramonto

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Solo Poesia di Cresy

Mi inchino al travolgente tramonto
beltà misteriosa del creato

quale Dio abbia mai potuto donare tanta bellezza
quale Dio ci abbia tanto amato senza chiedere niente,

estasi d’amore è il cercar risposta
è il profondo mistero dell’animo umano,

vago nei colori madreperlacei di una rossa sera autunnale
vago alla continua ricerca del Dio assoluto
vago nei versi di una poesia,

tutto ciò è dono
dono d’amore.

Cresy Crescenza
Copyright©Tutti i diritti riservati

BUONA SERATA!

View original post

Serata di Premiazione-Premio Letterario Porta d’Oriente 2015

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG


Premio Letterario Porta d’Oriente 2015

Menzione d’onore
Premio Letterario Porta d’Oriente 2015

“Dawud/Amato”

Cammina Dawud
amato cammina

pietre polvere sangue e lacrime
sulla terra arsa dal dolore
rossa di sangue innocente

cammina Dawud
l’amato germoglio della primavera araba
cammina senza meta
senza il filo dell’amore:
«Dov’è la pace?»

Le bandiere di ogni colore
come leggeri aquiloni si librano nel terso cielo
gridano all’unisono libertà.

Dawud cammina
ignaro verso la sua sorte
appesa ai cuori degli uomini

cammina nell’arida terra
amato germoglio
tra dune e sabbia nella speranza
di una pace che verrà.
Cresy Crescenza.

Menzione d’onore
Premio Letterario Porta d’Oriente 2015
Condivido con voi


Grazie
Cettina Fazio Bonina
Nicola Cutino
all’Associazione Porta d’Oriente

Una poesia che ha come tema la guerra
 FOTO DELLA SERATA DI PREMIAZIONE A CURA DI CRESY
Serata di premiazione
Circolo Unione
Teatro Petruzzelli
#Bari




Serata di premiazione

View original post 40 altre parole

Premio Lett. Naz. Porta d’Oriente V Ed.

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Premio Letterario Nazionale Porta d’Oriente

 – B A R I –

V Edizione



Edizione del Premio Letterario Nazionale di Porta d’Oriente dedicato al grande Drammaturgo Nicola Saponaro

Ho partecipato nella sezione poesia con le liriche:

“Dawud/Amato”
“Ero povera”
“Vola colomba”

“Dawud/Amato”

Cammina Dawud
amato cammina

pietre polvere sangue e lacrime
sulla terra arsa dal dolore
rossa di sangue innocente

cammina Dawud
l’amato germoglio della primavera araba
cammina senza meta
senza il filo dell’amore:
«Dov’è la pace?»

Le bandiere di ogni colore
come leggeri aquiloni si librano nel terso cielo
gridano all’unisono libertà.

Dawud cammina
ignaro verso la sua sorte
appesa ai cuori degli uomini

cammina nell’arida terra
amato germoglio
tra dune e sabbia nella speranza di una pace che verrà.

 



“Ero povera”

Ero povera
tutto mi avevano tolto anche quel briciolo di me
intorno a me solo morte e distruzione
le case gruviere si stagliavano nel terso cielo
la…

View original post 353 altre parole

“Vento da sud”

Una collettiva di poesia alla quale ho partecipato la poesia pubblicata è: " Vento da sud " Poesia che ho dedicato alla mia amata terra di Bari. ARTICOLI SU: Concorso Chiare e dolci fresche acque-Bari - http://wp.me/p137Y2-cmX http://wp.me/p3I6aR-ff #concorsiletterari #poesia... Continue Reading →

” Il sogno “

" Il sogno " «Il sogno» Vola un sogno è leggera mongolfiera specchio di vita immersa nella realtà viaggiano i pensieri. di Cresy Crescenza Caradonna

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: