Ricerca

My little poetry by Cresy Crescenza

RESPIRO L'ANIMA

Mese

gennaio 2016

‘Tramonto’ di Cresy Caradonna

Tramonto - poesia d Cresy su Scrivere PUBBLICATA 28/01/2106 DALLA REDAZIONE DEL SITO: Cara Crescenza Caradonna, abbiamo il piacere di informarti che la tua poesia "Tramonto" è fra le 10 poesie che hanno avuto più letture nelle ultime 6 ore!... Continue Reading →

Diario

Diario da parte di Crescenza Caradonna Crescenza Caradonna http://ita.calameo.com/books/001888435801fddceb38b  

Belle Frasi

ScrittricePoetessaBlogger@by Cresy

Bianco

CresyCrescenza Caradonna 23 febbraio 2011 · .♥.♥.♥.♥.♥.♥.♥.♥. Bianco Bianco bianco bianco a perdita d’occhio solo bianco mi perdo nei riflessi candidi dei cristalli di neve assaporo la mia libertà, cavalco infinite percezioni visive e sensoriali cavalco i mie pensieri. CresyCrescenza... Continue Reading →

Buon Mercoledì

Senza titolo

Un'epidemia...la poesia! L̲̅][̲̅I̲̅][̲̅K̲̅][̲̅E̲̅] [̲̅T̲̅][̲̅H̲̅][̲̅I̲̅][̲̅S̲̅] [̲̅P̲̅][̲̅A̲̅][̲̅G̲̅][̲̅E̲̅ ║████║░░║████║████╠═══╦═════╗ ╚╗██╔╝░░╚╗██╔╩╗██╠╝███║█████║ ░║██║░░░░║██║╔╝██║███╔╣██══╦╝ ░║██║╔══╗║██║║██████═╣║████║ ╔╝██╚╝██╠╝██╚╬═██║███╚╣██══╩╗ ║███████║███ █║████║█ ██║████ ║

‘Respiro bianco’ Poesia di Cresy Caradonna

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG



Respiro bianco

Sacro specchio
fiore di neve
candidamente ripulisci l’anima
risuona l’eco angelico che perfora i cieli
è soave musica celestiale

così chiara è la notte tra invisibili ombre che t’accarezzano
tracce d’un sogno aleggiano impalpabili
increspano di profumi il vento

mi fermo
ancor son viva

fremo nella sera
paura non ho
sento le ali sfiorarmi
il respiro bianco stasera danza con me .

Cresy Crescenza Caradonna

©2011 Inedita

.♥.♥.♥.♥.♥.♥.♥.



 FBwpid-wp-1405773742644.jpeg




View original post

Il mio saluto al vecchio anno- Odor acre di pace a cura di Cresy

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

~Il mio saluto al vecchio anno che possa essere traghettato verso un ‘vero anno nuovo’ fatto di pace, amore e condivisione per tutti i popoli del mondo~



“Odor acre di pace”

Un miracolo per inghiottire le guerre,
mettete il bianco tra il rosso del sangue versato
ricco di un arcobaleno di colori che faccia tacere
i colpi delle armi,
che siano silenziati nella ricchezza dell’amore,
muove i popoli l’amore
smuove le montagne;

una mezza verità dilaga in ogni ombra umana
la consapevolezza che il gelo
possa cristallizzare l’anima
avara di quella solarità sopita;

nuvole a scaglie che nascono e muoiono
sono il mutevole sentire dei tempi odierni
che seguono l’andare dei venti di guerra,

un miracolo per quest’odor acre di morte
che possa sussurrare l’ascolto alla pace
inquieta ricchezza per gli uomini di buona volontà.
Foto/Poesia di Cresy Crescenza Caradonna Forte

B
U
O
N
:::
A
N
N
O

View original post 1 altra parola

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: