Ricerca

My little poetry by Cresy Crescenza

RESPIRO L'ANIMA

Mese

settembre 2018

1°Classificato Libro edito: “Maestra per sempre Diario della scuola che vorrei” di Crescenza Caradonna

1°Classificato Libro edito: "Maestra per sempre Diario della scuola che vorrei" di Crescenza Caradonna PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA E TEATRO N.MARTUCCI - Città di Valenzano Sedicesima edizione 10 Giugno 2018 Puglia d'amare Quotidiano d’informazione pugliadaamare.wordpress.com https://wp.me/p83ry9-bT1 https://wp.me/p137Y2-f5R https://wp.me/p83ry9-bY4 "Maestra per... Continue Reading →

“TERRA CREPUSCOLARE”

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

LA PARTICOLARITÀ DEL MIO ULTIMO LIBRO DI POESIE E’ CHE TROVERETE  TRA LE 160 PUBBLICATE ALCUNE IN SPAGNOLO TEDESCO E FRANCESE
ACQUISTATELO NON VE NE PENTIRETE.

https://www.lafeltrinelli.it/libri/crescenza-caradonna/terra-crepuscolare/9788827833315

Descrizione
Quando la poesia s’ispira all’arte ecco che tutto assume colori e sfumature dal significato più ampio andando a toccare l’attività umana svolta non soltanto singolarmente ma anche collettivamente portando il lettore a percepirne la creatività della scrittura esteticamente contemporanea nel linguaggio semplice ed accattivante fruibile così leggiadramente da trasmetterne il messaggio emozionale intrinseco in esso. La raccolta poetica divisa in quattro temi: Una Donna, Visioni d’Arte, La Terra, Angeli, ha però un filo conduttore quello dell’appartenenza alla sfera dei sentimenti universali dell’uomo che non conosce barriere. Dodicesima pubblicazione dell’autrice che ogni volta trova il modo di interessare il lettore inserendo sempre novità poetiche che lo coinvolgono in un itinerante viaggio interiore chiamato “poesia contemporanea.”

https://www.facebook.com/Terracrepuscolare/

View original post

IL POPOLO DI STRADA

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

La speranza
aspetta
è il popolo di strada,

tendono le mani
scure o bianche
piccole o grandi
agli angoli delle vie del centro
nelle stazioni
sotto i porticati delle città

pochi spiccioli per un tozzo di pane
serrati tra i lerci cenci consumati dal tempo
pochi spiccioli per non morire

è il popolo di strada
fatto di uomini, donne, vecchi e bambini

è il popolo degli ultimi
è il popolo che nessuno vorrebbe vedere
è il popolo dei disperati
è il popolo degli invisibili dimenticati

fagocitati dall’indifferenza umana
che non conosce amore@

Cresy Crescenza Caradonna

View original post

CITAZIONE DEL GIORNO

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

“LE NUVOLE
SON
MONGOLFIERE
DEI SOGNI”
di Cresy Crescenza
#pugliadaamarecresyfrasi

View original post

“Tu” Poesia di Cresy Crescenza C.

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Tu
la vita
suono
colore

esistenza

tu
ti posi
lieve sul cuore

tu
mano tesa
gioia
canto d’amore

tu
primavera
autunno
estate
inverno

sole
luna
notte
giorno

tu
l’amore.@


Cresy Crescenza Caradonna


View original post

Libri per settembre

Pensieri Poetici

CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Non ho potuto sempre dire

tutto quello che volevo,

ma non ho mai scritto quello che non pensavo.

(Indro Montanelli)

wpid-wp-1428868523603

Crescenza Caradonna

View original post

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: